Home / Accoglienza / Progetto Accoglienza bambini giapponesi di Fukushima

Progetto Accoglienza bambini giapponesi di Fukushima

Anche quest’anno è attivo il progetto di accoglienza per risanamento dedicato ai bambini residenti nelle zone di Fukushima.

Con disastro di Fukushima Dai-ichi (In giapponese: 福島第一原子力発電所事故 Fukushima Dai-ichi genshiryoku hatsudensho jiko) viene indicata una serie di incidenti, incluse quattro distinte esplosioni, avvenuti presso la centrale nucleare omonima situata presso Naraha nella Prefettura di Fukushima, in Giappone, a seguito del terremoto e maremoto del Tōhoku dell’11 marzo 2011.
Le famiglie che vogliono ospitare bambini giapponesi possono rivolgersi direttamente alla Puer tramite la segreteria.

Vedi anche

ADR Mobility offre 3 ore di sosta gratuita alle famiglie associate

L’ADR Mobility, società che gestisce i parcheggi ufficiali dell’aeroporto di Fiumicino, Easy Parking, anche in …