Home / Accoglienza / Comunicazione alle famiglie che accolgono minori dalla Lituania

Comunicazione alle famiglie che accolgono minori dalla Lituania

Come già più volte comunicatovi la Lituania ha emanato un Decreto per il riordino delle Accoglienze, affido e adozione all’interno della Lituania e che coinvolge anche le accoglienze con l’estero.

La PUER ha presentato il progetto e tutta la documentazione attenendosi a quanto stabilito dal suddetto decreto. Tutti i documenti sono stati legalizzati apostillati e tradotti.

La Commisione che valuta gli accrediti ha chiesto a questa Presidenza per ben tre volte di precisare alcuni punti del progetto che sono stati ampiamente documentati e chiariti. Vi ricordiamo che tutte le volte la documentazione è stata legalizzata, apostillata, tradotta e spedita con Corriere.

In data 5 giugno si è riunita nuovamente la Commissione per valutare il nostro progetto e per comunicarci se la PUER è stata accreditata o no. Ad oggi non abbiamo ricevuto nessuna comunicazione in merito.

Vi comunichiamo che l’Ufficio di Presidenza insieme alla responsabile del progetto Lituania stanno lavorando per conoscere l’esito di detto accredito e che dopo l’11 giugno se non vi saranno comunicazioni da parte della Commissione intraprenderanno tutte le iniziative presso le Istituzioni Politiche e Sociali Italiane e Lituane.

Vi chiediamo di pazientare ancora un po’

L’Ufficio di Presidenza

Vedi anche

4 FEBBRAIO 2019: PUER  & EATALY insieme per un EVENTO GOLOSO E SOLIDALE

  PUER  e EATALY di nuovo insieme per una serata speciale all’insegna del buon cibo …