Home / Accoglienza / Привет!

Привет!

Le famiglie che per la prima volta sono coinvolte nei progetti di accoglienza, nell’affrontare le tante “novità” quotidiane dovranno anche cimentarsi nell’arduo compito della comprensione della lingua russa. Le famiglie che hanno fatto già questa esperienza potrebbero aver già risolto il problema, almeno parzialmente, in quanto, oltre ai volenterosi che si sono lanciati nello studio di questa affascinante e antica lingua estera, nella maggioranza dei casi, sono stati gli stessi bambini e bambine ospitati a togliere i “draniki” dal fuoco, avendo imparato mediamente tutte le parole necessarie per comunicare quotidianamente in famiglia.

Comunque, in attesa che i piccoli ospiti abbiano completato velocemente la registrazione di tutte le utilità della lingua italiana è importante, e necessario, provare ad apprendere le frasi più frequenti con le quali gli adulti si rivolgono ai bambini. A tale scopo nella sezione “Chi siamo – materiali” è già disponibile un “prontuario” completo e di facile utilizzo, ma per chi vuole cimentarsi con la tecnologia esistono App per smartphone gratuite, siti internet e pagine facebook interessanti.

In questo breve articolo desideriamo darvi alcune indicazioni su ciò che abbiamo sperimentato in questo viaggio. Il panorama delle App e dei siti per l’apprendimento è molto vasto e, pertanto, quello che segue è solo un assaggio che non deve ritenersi esaustivo.

Screenshot_2016-06-07-07-39-06

La prima applicazione che proponiamo è relativa ad un ampio progetto denominato 50 lingue raggiungibile sul sito http://www.50languages.com/. L’App è disponibile nello store Googleplay alla voce “impara il russo 50 lingue”. La versione gratuita abilita una buona quantità di sezioni ed esercizi. La versione completa è attivabile con alcuni euro, abilitando tutti i 100 argomenti differenti proposti. Gli audio presenti nella stessa App sono direttamente scaricabili dal sito http://www.goethe-verlag.com/book2/ dove è possibile anche svolgere esercizi testuali.

Fun easyUn’altra App simpatica e utilizzabile come un gioco insieme al minore è Russo Fun Easy Learn. Molto semplice nell’utilizzo si basa su un apprendimento grafico/testuale di parole, con esercizi diversi per lo stessa tematica al fine di rafforzare la memoria. L’App si aggiorna di frequente inserendo altri argomenti e rendendola sempre fresca. Funziona anche in assenza di rete, a meno che non venga richiesto in quel momento un aggiornamento.

verb 1Per chi vuole avere un assaggio dei verbi russi consigliamo Verb Blitz Russian. Purtroppo, l’app consente la traduzione dei verbi in russo a partire dall’inglese, o viceversa. In ogni caso il prodotto è fatto bene, con indicazione dei tempi sia in modalità scritta (cirillico) sia parlata.

verb 2 demoAltro prodotto interessante per la conoscenza dei verbi è Russian Verb la cui versione gratuita (demo) non consente di visualizzare i tempi di tutti i verbi inseriti. Anche in questo caso la lingua di ingresso è l’inglese.

Nel prossimo articolo parleremo di traduttori.

Vedi anche

4 FEBBRAIO 2019: PUER  & EATALY insieme per un EVENTO GOLOSO E SOLIDALE

  PUER  e EATALY di nuovo insieme per una serata speciale all’insegna del buon cibo …